Città di BorgomaneroIl Contato del Canavese

06 Marzo 2017 ore 21.00

Teatro Nuovo di Borgomanero

di e con Vittorio Sgarbi

Caravaggio


voce narrante, Vittorio Sgarbi
violino e Elettronica, Valentino Corvino
scenografia video, Tommaso Arosio
Luci Angelo Generali

regia Angelo Generali
Promomusic

Vittorio Sgarbi accompagna lo spettatore in un viaggio nella vita e nelle opere del Maestro del buio e della luce.
«Caravaggio è doppiamente contemporaneo: perché c’è, perché viviamo contemporaneamente alle sue opere che continuano a vivere e perché la sensibilità del nostro tempo gli ha restituito tutti i significati e l’importanza della sua opera» “Caravaggio non sublima, non innalza, in lui non c’è nessun Dio che galleggia in alto. Al contrario vive e dipinge sulla terra, fa entrare nell’arte i truffatori, i malati, i peccatori che non hanno la certezza di un aiuto divino. È il pittore della realtà. La fotografa, nel senso che coglie l’attimo decisivo, per dirla con Bergson”.

 

Sito web realizzato da Basedue in collaborazione con Grafiche Bolognino Ivrea